Accusate di blasfemia cinque liceali indonesiane per ballo goliardico

In Indonesia cinque adolescenti sono da qualche settimana nel mirino della morale pubblica e soprattutto religiosa. Le cinque, che frequentano il liceo della città di Tolitoli, durante l’ora preposta alla religione, hanno improvvisato un ballo su di una canzone della pop band Maroon 5. Il momento è stato auto immortalato con un video, che poi le ragazze hanno postato su youtube, dopo di che però è stato fatto girare in maniera virale, ottenendo più di cinquecentomila visualizzazione. Immediatamente è scattata l’espulsione dalla scuola.

Poi però per le ragazze i problemi sono iniziati con l’FPI (Islamic Defenders Front), molto influente nel Paese. Questo gruppo sta portando avanti una serie di proteste dinanzi la stazione di polizia di Tolitoli, per chiedere che le ragazze vegano processate per blasfemia, pena che può portare fino a cinque anni di reclusione.

L’Indonesia è il Paese a maggioranza musulmano più popoloso del mondo ed il reato di bestemmia resta molto comune.

Le cinque ragazze, minorenni, sono state denunciate dal preside della scuola ed ora attendono di sapere quale pena sarà commutata loro.

Bookmark the permalink.