L’offshore subíto: la Croazia alla conquista del petrolio adriatico

da Flickr  Licenza     AttribuzioneCondividi allo stesso modo Alcuni diritti riservati a Strocchi

Se ne parla come del “nuovo Texas”, come del “nuovo hub energetico dell’Europa sudorientale” e come di una “piccola Norvegia”. Un lancio aggressivo sui mercati energetici che negli ultimi anni, … Continua a leggere

Emergenza rifiuti nel Lazio: chiuse le discariche di Cerroni per antimafia, per poco

3

Non sembra arrivare ad una soluzione la crisi del ciclo dei rifiuti nel Lazio. Tra l’esaurimento di molte vecchie discariche, la penuria di impianti di trattamento e l’inchiesta sul monopolista … Continua a leggere

Sgombero del Carreau du Temple a Parigi, ma vanno avanti i precari della cultura

inte

Il 23 marzo, alla chiusura dei seggi elettorali parigini, il Carreau du Temple è stato attaccato dalla polizia e sgomberato con la forza. Ad occuparlo c’erano i collettivi degli “intermittenti”, … Continua a leggere

A tre anni da Fukushima Tokyo manifesta contro il nucleare

Proteste a Tokyo

Nel terzo anniversario dello tzunami e del disastro nucleare che produsse a Fukushima, il primo ministro giapponese Shinzo Abe vuole riattivare i 48 reattori sul territorio nazionale. Gli risponde il … Continua a leggere

Emergenza rifiuti in Calabria: proteste a Battaglina e Celico

1899387_10203131702115088_528799609_o

Le buste di immondizia si accumulano ai bordi delle strade in Calabria, la sera ci sono roghi simili a quelli della terra dei fuochi, e tra cittadini e amministrazioni la … Continua a leggere

Los Angeles bandisce il Fracking, voto unanime del Consiglio comunale

Proteste a Los Angeles contro il fracking (Fonte LA Times)

Il nuovo mito americano, quello della indipendenza energetica, comincia ad incontrare ostacoli e ad essere svelato per quello che è: la nuova frontiera economica per le multinazionali del petrolio che … Continua a leggere

Scontri a Nantes, cronaca del corteo contro l’aeroporto Notre-Dame-des-Landes

photo_8_-94861-59017

Sabato 22 febbraio a Nantes in Francia 30 mila persone hanno attraversato in corteo la città per opporsi alla realizzazione dell’aeroporto di Notre-Dame-des-Landes, autorizzato a dicembre dalla prefettura.