Focus Africa

Il secondo dossier speciale che raccoglie per temi i contributi di approfondimento dei nostri redattori.

In quest’estate vi invitiamo a ripercorrere con noi alcuni degli articoli riguardanti l’Africa. Un continente enorme, ricco di storie e di sfaccettature, di differenze e di pluralità, troppo spesso generalizzate e indistintamente comprese in un calderone di immagini stereotipate e di pregiudizi colonialisti (e neocolonialisti). La cosa più corretta sarebbe forse declinare questa parte del mondo al purale: tante “Afriche”, più che una sola Africa.

First Line Press ha provato nell’anno appena trascorso a offrirvi piccoli scorci di questa realtà complessa e indistricabile, sguardi con una lente di ingrandimento su storie e conflitti ed interviste ad alcuni studiosi o attivisti che lavorano nel continente.

Abbiamo raccontato la guerra in Mali, con il nostro consueto stile con cui trattiamo i conflitti: guardandone i retroterra e non solo l’evento mediatico dello “scoppio”, e cercando di seguirne gli sviluppi con una certa continuità. Abbiamo un po’ scoperto il velo di indifferenza e omertà che avvolge la Mauritania, un Paese dove la schiavitù – anche quella vecchia maniera, non solo i vari tipi di catene di cui siamo prigionieri in tutto il mondo – non è ancora entrata nei libri di Storia, ma dove un movimento in crescita lotta con coraggio per abbattere il sistema di potere e di apartheid che la rende possibile, armato solo di idee e azioni nonviolente. Nel nostro piccolo viaggio africano siamo poi approdati in un Sudafrica dove è aperta la questione dei lavoratori delle miniere, in una Repubblica Democratica del Cong0 alle prese con un’instabilità endemica, passando infine per il Maghreb, nell’Algeria del presidente Abdelaziz Bouteflika che probabilmente sta per cedere il “trono” che occupa dal 1999.

Questo è stato il nostro FOCUS AFRICA, che adesso vi raccogliamo in un unico post ed in un PDF di facile lettura, scaricabile e stampabile gratuitamente per leggerlo con calma, in ritmi e posti estivi e non per forza davanti ad uno schermo. In attesa di riprendere le fila di questo discorso a settembre.

 

 

Scarica qui gratis il pdf di Focus Africa

 

Di seguito i link ai singoli articoli:

 

«Se non c’è una soluzione politica in Somalia ci sarà solo una calma apparente»: intervista a Matteo Guglielmo di Andrea Leoni

Come si è arrivati alla guerra in Mali di Andrea Leoni

Mali, dopo la guerra le rivendicazioni etniche di Andrea Leoni

Schiavitù mista ad apartheid: il dramma della Mauritania coperto dall’Occidente di Domenico Musella

La lotta nonviolenta contro la schiavitù in Mauritania. Intervista ad un operatore di pace e attivista IRA di Domenico Musella

Il Comitato di Pace di IRA Mauritania, difesa nonviolenta e lotta anti-schiavitù di Domenico Musella

La Repubblica Democratica del Congo: “Uno Stato sanguinante, con poche bende”: intervista a Giampaolo Musumeci di Andrea Leoni

Algeria: la salute del presidente Bouteflika, la censura e la lotta per la successione di Domenico Musella

I minatori sudafricani in lotta nel mezzo di una guerra tra sindacati di Andrea Leoni

 

Buona lettura!

Bookmark the permalink.