Due vignette, un mondo distorto

Primi protagonisti della pungente satira di Hobo, che da questa settimana inizia la sua collaborazione per il weekend di FirstLinePress, sono il duo Assad-Putin e un soldato del Mali alle prese con la Francia belligerante. Scoprite le due vignette che commentano l’attualità internazionale.

Bashar Al-Assad, preoccupato, vive su di una nave da guerra al largo delle coste siriane protetto da forze navali russe (la notizia qui)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(cliccate sulla vignetta per ingrandirla)
 
 
Il principale motivo dell’intervento in Mali è che la Francia ha enormi interessi nelle miniere d’uranio nell’area, soprattutto quelle in Niger, necessarie per la sua “autosufficienza energetica” legata al nucleare. La multinazionale transalpina dell’atomo Areva è la più coinvolta in questi affari (ve ne parliamo qui)
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
(cliccate sulla vignetta per ingrandirla)
 
di Hobo
Bookmark the permalink.