I manifesti per la campagna contro l’omofobia

Oggi è la Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia, ideata da Loui-Georges Tin, è una ricorrenza che c’è da pochi anni (è il 2005 quando ha luogo la prima celebrazione). Il 17 maggio è una data molto importante in materia di diritti degli omosessuali: nel 1990 dello stesso giorno viene cancellata l’ “omosessualità” dalla liste delle malattie mentali.

Il valore della stessa giornata viene spiegato molto bene in questo video da vari personaggi famosi.

 

In questi temi (ma non solo) la politica italiana ha molte difficoltà anche solo a parlarne: una proposta di legge è stata presentata per contrastare omofobia e transfobia con l’estensione della legge Mancino, si punirebbero chi discrimina un cittadino o una cittadina sulla “base dell’identità sessuale” delle persone. Chi l’ha presentata sono Ivan Scalfarotto (Pd), Alessandro Zan (Sel), Irene Tinagli (Scelta civica) e che ha visto l’adesione (la firma) di altri 218 parlamentari, la proposta di legge poi dovrà arrivare in Aula.

Qui invece cosa ne pensa Massimo Polledri, della Lega Nord, sull’omosessualità. E di seguito un mix delle opinioni di esponenti della Lega Nord a riguardo

 

Noi per la Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia vogliamo proporvi i manifesti della campagna noomfobia.it: fattene una ragione!

 

#17Maggio e #stopomofobia sono due degli ashtag su twitter per la giornata.

Bookmark the permalink.