Tunisia: assassinato un altro leader dell’opposizione di sinistra

mohamed-brahimi

Dopo la tragica uccisione di Chokri Belaïd il 6 febbraio scorso, la Tunisia in stallo del “nuovo corso” targato al-Nahda ha vissuto oggi un altro momento di lutto. Mohamed Brahmi, … Continua a leggere

La discussa «première» di Hollande nella Tunisia post-Ben Ali

Francois-Hollande-Mancef-Marzouki

Mentre in Egitto esercito e piazza depongono il primo presidente eletto post-Mubarak, nella culla delle rivolte del 2011, la Tunisia, è in corso la prima visita di un presidente francese … Continua a leggere

Tunisi: fiducia ad un nuovo governo in vista delle elezioni, mentre continuano le torce umane

laareyd

La situazione tunisina non sembra essere granché migliorata da due anni a questa parte, nella sostanza. La disoccupazione, soprattutto giovanile, è attestata ad un alto 17%, l’inflazione è alle stelle, … Continua a leggere

Tunisia: Costituente al rallentatore, il popolo affamato e represso continua la protesta

151048_396022900472141_2134522662_n

È stato il primo Paese arabo a rivoltarsi nel dicembre 2010, dando il la ad una sorta di risveglio collettivo di popoli oppressi e addormentati da parecchi anni. È stato … Continua a leggere