Sgombero del Carreau du Temple a Parigi, ma vanno avanti i precari della cultura

inte

Il 23 marzo, alla chiusura dei seggi elettorali parigini, il Carreau du Temple è stato attaccato dalla polizia e sgomberato con la forza. Ad occuparlo c’erano i collettivi degli “intermittenti”, … Continua a leggere

Napoli come Europa: lacune nelle normative europee per i diritti ai rom

Partiamo dalla stazione di Napoli. Nella stessa zona urbana, poco distante, c’è Gianturco, una di quelle periferie non lontane dalla finzione economica/istituzionale del centro direzionale, ma vietato come quartiere di frontiera di giorno e di notte. L’area negli ultimi giorni ha visto allargarsi, almeno in termini di numeri, la presenza di sfollati rom e sinti, che si sono aggiunti nel campo già presente, dopo la cacciata da via del Riposo a Poggioreale.

Partiamo dalla stazione di Napoli. Nella stessa zona urbana, poco distante, c’è Gianturco, una di quelle periferie non lontane dalla finzione economica/istituzionale del centro direzionale, ma vietato come quartiere di … Continua a leggere

Grecia, l’assalto all’acqua pubblica è un affare che riguarda tutti gli europei

eyath_water_demonstration

Vittima numero uno del “piano di salvataggio” imposto dalla Trojka (Banca Centrale Europea, Fondo Monetario Internazionale, Commissione Europea), la Grecia rischia di perdere i suoi beni comuni, svenduti in cambio … Continua a leggere

Osservatorio sulla laicità: conquista democratica o islamofobia à la française?

francois-hollande

François Hollande ha annunciato lo scorso 9 dicembre, in occasione dell’anniversario della legge del 1905 che ha tagliato i ponti tra la Chiesa e lo Stato francese, l’istituzione nel 2013 … Continua a leggere