La Libia smembrata, l’insicurezza e un’assemblea costituente

lybia

Spesso ignorata dopo la guerra portata avanti dalla Nato e la fine del regime di Gheddafi, la Libia è completamente allo sbando dal 2011. Il governo ufficiale, ancora provvisorio, non … Continua a leggere

In un’Algeria spettrale si ricandida un presidente «fantasma»

bouteflika_fantome

Il Paese del Maghreb non sembra vedere via d’uscita dal vicolo cieco nel quale è rinchiuso da anni. Chi spera nella svolta delle presidenziali 2014 con molta probabilità rimarrà deluso: … Continua a leggere

La discussa «première» di Hollande nella Tunisia post-Ben Ali

Francois-Hollande-Mancef-Marzouki

Mentre in Egitto esercito e piazza depongono il primo presidente eletto post-Mubarak, nella culla delle rivolte del 2011, la Tunisia, è in corso la prima visita di un presidente francese … Continua a leggere

Egitto: il dopo-Morsi, l’esercito e la fase due della rivolta

Adli Mansour, Egypt's chief justice and head of the Supreme Constitutional Court, speaks at his swearing in ceremony as interim president in Cairo

Difficile analizzare degli avvenimenti a caldo, quando la situazione è ancora fluida e le notizie si susseguono veloci. Quello che si può fare, tuttavia, è tracciare una mappa, una panoramica … Continua a leggere

Algeria: la salute del presidente Bouteflika, la censura e la lotta per la successione

579551_10150795843646487_1761711700_n

Domenico Musella In questi giorni fa ormai un mese dall’annuncio del ricovero del presidente algerino Abdelaziz Bouteflika, 76 enne, a Parigi. Ischemia cerebrale transitoria è la diagnosi ufficialmente annunciata. Né … Continua a leggere